20 Set

Un vino Demeter al 9°posto nella lista B.I.W.A. 2014

Quest’anno al 9° posto nella lista dei 50 migliori vini d’Italia stilata dal Best Italia Wine Awards per il 2014 si è piazzata la bottiglia Costa Toscana IGT Cabernet Franc dell’azienda Due Mani di Elena Celli.

Una grande soddisfazione per l’azienda toscana che vede confermato il suo percorso evolutivo biodinamico delle sue vigne che hanno visto sin dall’impianto la costante applicazione della biodinamica e in cantina l’assistenza dei Luigi D’Attoma.

La soddisfazione è notevole tenuto conto della stragrande maggioranza di vini convenzionali tra i 50 vini selezionati.

Qui di seguito l’immagine tratta dal Corriere Della Sera del 19 settembre 2014.
Cliccare per vederla più grande.

Classifica 50 migliori vini 2014

Share this
09 Apr

La Demeter al Summa 2014

Demeter Italia ha partecipato all’evento Summa 2014 organizzato da Alois Lageder anche per questo anno dal 5 al 6 aprile 2014 a Magrè.

Presenti anche le aziende Demeter Ultner Brot, La Raia, Caiarossa, Corte S. Alda, Pievalta, Due Mani, Podere Forte, Foradori, Az. Agr. Le Sincette, Pievalta.

L’evento ha visto la partecipazione di oltre 2000 persone.

 

Share this
04 Set

Il nuovo standard italiano sul vino

Dall’agosto 2013 è in vigore il nuovo standard italiano sul vino.

Un lungo percorso di lavoro dei viticoltori biodinamici certificati e della commissione standard della Demeter Italia durato due anni ha consentito di poter proporre alla comunità internazionale dei produttori demeter uno standard più restrittivo e adeguato al livello professionale dei vitivinificatori italiani.

Nell’assemblea annuale di tutte le Demeter di paese tenutasi nel giugno 2013 è stato infatti presentato il testo elaborato ed ha ricevuto l’approvazione dell’assemblea. Si viene così a configurare uno standard minimo tra i più avanzati del settore e che dà la misura del livello qualitativo e professionale raggiunto dai viticoltori e vinificatori biodinamici italiani.

I punti salienti che sono stati toccati in senso più resttrittivo rispetto allo standard demeter internazionale che rimane in vigore per il resto del mondo hanno riguardato:

  • È consentita la sola raccolta manuale con deroghe limitate ai prossimi 2 anni e solo per le aziende italiane che già sono certificate Demeter e che già facessero raccolta meccanica (per avere il tempo di adeguare l’azienda alla nuova regola)
  • Riduzione ulteriore dei livelli di solforosa rispetto allo standard internazionale
  • Le botti di legno non solo di rovere ma anche di altri legni (questo è un ampliamento rispetto allo standard internazionale)
  • Ammissione dei filtri in polipropilene (anche questo è un ampliamento rispetto allo standard internazionale)
Share this

Demeter Associazione Italia • Strada Naviglia, 11/a Parma - Tel. +39 0521 776962 - Email: info@demeter.it - P.Iva 01651020347 • Tutti i diritti riservati
Copyright © 2011 - 2019 • Vietata la riproduzione anche parziale • Web Agency Altavista - Credits | Informativa Cookies | Informativa Privacy