27 Lug

Assemblea BFDI (Biodynamic Federation-Demeter International): 3 italiani nominati nei Comitati

Per stupirti della bellezza,
difendi la verità,
guarda il nobile,
risolvi il bene.
Questo ci porta veramente allo
scopo di vivere,
al giusto nel nostro fare,
alla pace nel nostro sentimento,
alla luce nel nostro pensiero.
E ci insegna la fiducia,
nell’operare di Dio,
in tutto ciò che c’è,
nell’ampiezza del mondo,
nella profondità dell’anima.

Preghiera delle campane serali, Rudolf Steiner

Con questa poesia Helmy Abouleish di Sekem, presidente della Federazione Biodinamica Demeter International, ha dato inizio ai lavori dell’assemblea della nuova Federazione che si è svolta online, dal 22 al 25 giugno scorsi. L’assemblea, che riunisce i rappresentanti delle organizzazioni biodinamiche di tutto il mondo, il primo giorno ha accolto 9 nuovi membri provenienti da Malesia, Ecuador, Cina, Uruguay, Polonia, Repubblica Ceca e Slovacchia, Lituania, Sri Lanka e Turchia. Tutte le nuove organizzazioni si sono presentate e si sono unite alla Federazione Biodinamica Demeter International, che oggi conta complessivamente 47 associazioni.

L’assemblea per i membri è sempre un momento significativo di confronto e di crescita e, quest’anno, è stato ancora più importante per il lancio della nuova Federazione nata a febbraio 2020 dalla fusione dell’Associazione biodinamica internazionale e Demeter International. Anche se un incontro fisico non è stato possibile, a causa della pandemia Covid-19, le discussioni e gli scambi tra i partecipanti sono stati incoraggiati il più possibile attraverso gruppi di discussione in streaming e sondaggi. Circa 150 persone hanno partecipato all’assemblea online connettendosi dai loro Paesi, una grande varietà di partecipanti che ha arricchito notevolmente lo scambio di informazioni. Per l’Italia è stato designato Enrico Zagnoli come rappresentante comune di Demeter Italia e Associazione per l’Agricoltura Biodinamica che, come sta accadendo anche a livello internazionale, stanno collaborando attivamente in modo congiunto e proficuo per il movimento della biodinamica in Italia

L’Assemblea rappresenta un’opportunità per ogni comitato della Federazione di presentare i lavori realizzati e quelli in programma. Si tratta di un momento cruciale per tutti i coordinatori e per i membri dei comitati che, quest’anno, sono aumentati includendone due nuovi: il comitato Lobby e pubbliche relazioni e il comitato sul Marchio. Ma la notizia più importante è che sono stati eletti 3 membri italiani nei Comitati della BFDI: si tratta degli agronomi Valentina Carlà Campa e Angelo Bertea e dell’imprenditrice Raffaella Mellano che per i prossimi anni parteciperanno rispettivamente ai lavori dei seguenti comitati: Comitato ART (Consulenza, Ricerca e Formazione), Comitato Standard e Comitato sul Marchio.